Chiarito che alle prossime elezioni si presenteranno i cittadini rappresentanti del MoVimento 5 stelle …
…. chiarito che  alle prossime elezioni NON si presenterà  l’esponente mediatico-rappresentativo del MoVimento – Beppe Grillo …..
…. resta in molti di voi qualche dubbio su cosa vogliono questi grillini e soprattutto quale programma tanto rivoluzionario  abbia il movimento.
Allora per capire dobbiamo partire dall’inizio e dall’ estate 2005 velocemente raccontare.

In quel periodo Beppe Grillo fa conoscere Il Meetup, un social network che  facilita l’incontro di gruppi di persone con  interessi comuni, ed è subito un gran successo.
Nascono molti meetup in tutta Italia e in diverse parti del mondo per discutere di sostenibilità e politica ed è un fiorire sin dagli inizi di  attività in rete, periodici incontri nazionali, di iniziative e di attività – manifestazioni NO TAV in Val di Susa o per proporre alternative alla gestione dei rifiuti tra le altre.
Le iniziate dei Vday – 2007 e 2008 – , con la raccolta firme per i referendum,
portano visibilità a livello nazionale del  Movimento dei Meetup e le partecipazioni alle elezioni comunali da parte dei Meetup/liste civiche
Domenica 8 Marzo 2009.
In quella data, da tutta Italia, ed anche da altre parti del mondo,  i rappresentanti dei meetup,  semplici cittadini, alcuni dei quali eletti in vari Consigli Comunali, che da  4 anni si erano attivati nei Comuni di residenza si  incontrano per scambiarsi idee e proposte.

Alla fine del raduno viene approvata la Carta di Firenze, 12 punti comuni per un futuro “Nuovo Rinascimento”

carta_di_firenze

Dalle esperienze con i meetup e le liste civiche nelle elezioni comunali e provinciali, dall’ attività nelle città che si susseguono, non poteva che nascere un movimento a livello nazionale con un programma condiviso in rete.

4 ottobre 2009 – Teatro Smeraldo di Milano – i meetup si incontrano ancora una volta, questa volta per iniziare una grande avventura insieme al medialpolitic Beppe Grillo: il MoVimento 5 stelle.

Un   MoVimento con un programma  (che riprende la “carta di Firenze”) ed un “non Statuto”

Un MoVimento  virtuale con delle regole ben chiare, riprese dall’esperienza dei Meetup:

– nessuna tessera;

– nessun  coordinatore locale o a livello regionale;

– ognuno conta uno;

– Chiunque puo’  entrare nel MoVimento, alla sola condizione di non essere iscritto a un partito;

– I candidati alle comunali, regionali e politiche invece devono aver riportato sentenze di condanne penali, anche non definitive, o avere assolto più di un mandato elettorale o essere iscritti a un partito;

Un MoVimento che ha 40 eletti tra Comuni e Regioni e che si ritroverà ufficialmente per la prima volta a Settembre 2010 a Cesena per la propria WOODSTOCK  di libertà, futuro e …..

Il resto – elezioni regionali ed amministrative del 2010, il rifiuti dei rimborsi elettorali ecc… – è storia di quest’ultimo periodo, ma per i più curiosi su wikipedia potete trovare delle  guide:

http://it.wikipedia.org/wiki/Grilli_%28movimento%29

http://it.wikipedia.org/wiki/MoVimento_5_Stelle

Il Meetup/story di Firenze

http://www.meetup.com/GrilliFirenze

Toscana 5 Stelle – Il Coordinamento Regionale dei Meetup Toscani

Buona estate e ci vediamo a Settembre

banner_woodstockhome.jpg

Iscriviti all'evento su Facebook

Puoi seguirci anche attraverso ….

canali web

il blog : www.firenze5stelle.wordpress.com

pagina facebook:  http://www.facebook.com/home.php?#!/meetup.firenze

account twitter:  http://twitter.com/firenze5stelle

canali video

http://www.youtube.com/user/MeetupFirenze

http://vodpod.com/meetupfirenze5stelle

canale foto

Logo Flickr. Se ci fai clic si aprirà la home page

http://www.flickr.com/photos/firenze5stelle/

Puoi contattarci attraverso la posta elettronica e Google buzz:        firenze5stelle@gmail.com


Advertisements